immagine Natale in casa Cupiello

EVENT CONCLUDED

Senigallia

Cesare Battisti 30
Do you like it?
28 Oct 2023 29 Oct 2023

Arts and Culture

Natale in casa Cupiello

“Natale in casa Cupiello” andò in scena per la prima volta al Teatro Kursaal di Napoli il 25 dicembre del 1931 ed era un atto unico al quale se ne aggiunsero successivamente altri due che compongono la versione definitiva conosciuta oggi.

 La sera di Natale del 1977, la commedia registrata viene trasmessa dalla Rai diventando più di un classico televisivo, un vero e proprio rito degli Italiani.

locandina  Natale in casa Cupiello ...

 

“Natale in casa Cupiello” andò in scena per la prima volta al Teatro Kursaal di Napoli il 25 dicembre del 1931 ed era un atto unico al quale se ne aggiunsero successivamente altri due che compongono la versione definitiva conosciuta oggi.

La commedia, inizialmente incentrata sul pranzo natalizio durante il quale ha luogo un dramma della gelosia, viene in un secondo momento rimaneggiata da Eduardo che la fa iniziare due giorni prima durante i quali descrive i personaggi che compongono la famiglia, ognuno con le sue peculiarità e il proprio mondo interiore. La sera di Natale del 1977, la commedia registrata viene trasmessa dalla Rai diventando più di un classico televisivo, un vero e proprio rito degli Italiani.

 

«Ho conosciuto Eduardo nel 1977. Andai a Cinecittà per provare a fare la comparsa in qualcuna delle sue commedie che stava registrando per la Rai. E lo incontrai in una pausa della lavorazione. Aveva sulle spalle lo scialle color vinaccia pallido, un camicione da notte e i mutandoni che finivano dentro i calzettoni di lana. Era il costume della commedia più bella, più amara, più divertente, più sentimentale, più intensa, più malinconica, più festosa, più struggente della storia: “Natale in casa Cupiello”.

Sono passati, da allora, ben 46 anni. Nel frattempo, sono diventato attore a tempo pieno e, dopo aver avuto il privilegio di lavorare con Eduardo nei suoi ultimi due anni di palcoscenico, ho potuto continuare a frequentare il suo magnifico teatro grazie ai 12 anni nella compagnia del figlio Luca.

Poi da più di 30 anni scrivo e metto in scena commedie e spettacoli scritti da me. E ho avuto anche la fortuna di lavorare nel cinema come attore, regista e sceneggiatore. Ma la voglia di tornare in quella casa degli anni ‘40 del secolo scorso, di sentire il freddo del dopoguerra addolcito dai preparativi del presepe, la voglia di rivedere quel prototipo di bamboccione, indimenticabile nelle sembianze di Luca De Filippo, la voglia di sentire la zampogne a fare da colonna sonora alla forza travolgente e incontrollabile delle passioni della figlia, la voglia di rivedere la potenza disperata di Concetta/Pupella, le sue lacrime di fronte al pericolo della disgregazione familiare, la voglia di abbracciare la tenera impotenza di Luca Cupiello di fronte alle promesse disilluse della vita, quella voglia non mi ha mai lasciato.

Ecco perché ho deciso di mettere in scena questo capolavoro. E di farlo come io ho imparato a fare in questo mestiere. Con semplicità e amore. Amore per le mie origini, amore per Eduardo, per Luca, amore per quei Natali passati davanti alla televisione per scaldarci il cuore tra una manciata di struffoli e una giocata a tombola.

E quindi, buon “Natale in casa Cupiello” a tutte e a tutti!»

Chi è di scena! Teatro Diana

VINCENZO SALEMME

NATALE IN CASA CUPIELLO

di Eduardo De Filippo

regia Vincenzo Salemme

Scopri tutto il calendario della stagione

  • location Where and When

  • ticketPRICE

    Nella sezione download tutte le informazioni su abbonamenti e biglietti

  • info INFORMATION

    Biglietteria Teatro La Fenice
    DAL 21 SETTEMBRE ALL’11 OTTOBRE
    Dal lunedì al sabato dalle ore 17 alle ore 20
    il giovedì e il sabato anche dalle ore 10.30 alle ore 12.30
    chiuso festivi e nei giorni 29 – 30 settembre

    DAL 12 OTTOBRE
    Ogni giovedì, venerdì e sabato dalle ore 17 alle ore 20
    il giovedì e il sabato anche dalle ore 10.30 alle ore 12.30
    nei giorni di spettacolo dalle ore 17
    la domenica di spettacolo dalle ore 16  

    BIGLIETTERIA ROTONDA A MARE
    Il giorno di spettacolo da un’ora prima dell’inizio

    La campagna abbonamenti si aprirà il 21 settembre al botteghino del Teatro La Fenice (dal lunedì al sabato dalle ore 17 alle ore 20 il giovedì e il sabato anche dalle ore 10.30 alle ore 12.30 chiuso festivi e nei giorni 29 – 30 settembre) con la riconferma del posto per gli abbonati della stagione 2023. Dal 2 ottobre i nuovi abbonamenti esercitando anche la prelazione per i fuori abbonamento (massimo 2 bigfietti per ogni abbonamento sottoscritto)

    Phone numbers 071 7930842
    Amat 071 2072439
    3351776042 (dalle ore 09.30 alle ore 12.30)

    info@fenicesenigallia.it

    Web page

    Facebook

    ATTACHMENTS Info abbonamenti e biglietti

    How to get there

    Il teatro la fenice si trova in via Cesare Battisti, 30.

    Dalla stazione è facilmente raggiungibile a piedi, in solo 5 minuti di passeggiata nel centro storico.

    Vicino al teatro sono presenti 2 parcheggi: quello della ex pesa pubblica e quello di ponte Zavatti

FOR INFO AND RESERVATIONS

YOU MAY
ALSO LIKE

I due papi
11 Mar 2024
SENIGALLIA

Arts and Culture

I due papi
Così è (se vi pare)
21 Mar 2024
SENIGALLIA
Balletto di Milano – Notre-Dame de Paris
28 Mar 2024
SENIGALLIA
Senigallia concerti – stagione 2023/2024
20 Oct 2023 5 Apr 2024
SENIGALLIA
European H.O.G. Rally
06 Jun 2024 09 Jun 2024
SENIGALLIA

... oops, you're late for this event!
Don't worry, in Val Mivola you never get bored and you can participate in many other events !

Discover next events

there is still so much
to discover!

subscribe to the newsletter

Send a request for a quote to all the accomodations in your favorites













DISCOVER WHAT IS PERFECT FOR YOU IN VAL MIVOLA

Browse the site and when you find something you don't want to miss, click on the heart.
On this page you will find the list of everything you want to discover in Val Mivola.
Organizing your holiday will be really simple.